Seleziona una pagina

Cina – Pechino Xian Shanghai

Verso il futuro senza dimenticare le tradizioni

Cina Pechino Xian Shanghai

E come ogni anno…

  • Hai qualche idea per la prossima vacanza?
  • Certo! Andiamo in Cina!

Così, quando si è trattato di decidere la meta delle vacanze di settembre 2019 le idee erano già sufficientemente chiare. Come al solito, direi.

Ma la Cina è grande, la sua superficie è quasi 32 volte quella dell’Italia. Era proprio il caso di pianificare bene il viaggio. Diciamo che non è stato poi tanto difficile, complice il fatto che per la prima volta in Cina, le città da scegliere sono quasi obbligatorie: Pechino, Xi’an e Shanghai. Poco fantasiosi? Forse. Ma per la prima volta in un paese così diverso dal nostro, con tradizioni totalmente differenti, lingua e scrittura per noi incomprensibili, poteva bastare.

E aggiungete il fatto che nonostante avessi deciso la mia meta a cuor leggero, mai avrei pensato di cavarmela.

Questa volta, oltre ai soliti i-pod, tablet e libri, non poteva mancare il piccolo vocabolario tascabile regalato a Natale da TU appena saputo della vacanza. Più che utile, praticamente indispensabile.

Com’è andata?

Continuate a leggere e lo scoprirete.

 

 

Translate »