Seleziona una pagina

Faro di Lindesnes

Lindesnes Fyr, il Sud del Nord

Faro di Lindesnes Lindesnes Fyr

State progettando una vacanza in Norvegia? 

Allora c’è una tappa obbligatoria che dovete assolutamente inserire nel vostro itinerario. 

Capo Nord… direte voi. 

Certo, anche. Ma io sto parlando del meno nominato ma altrettanto importante Faro di Lindesnes. 

Facciamo così… noi siamo arrivati a Lindesnes, parcheggiamo l’auto e iniziamo la passeggiata che ci porterà al faro. 

Intanto facciamo quattro chiacchiere. Ci state?

Il Faro di Lindesnes si trova sulla cima di un promontorio, quindi per raggiungerlo è necessario camminare un po’, ma non spaventatevi, niente di insormontabile.

Soprattutto, passo dopo passo, sarete appagati dal bellissimo panorama.

Poco dopo aver lasciato l’auto, troverete il Visitor Center e alcuni edifici che ospitano mostre sulla storia dei fari e sulla navigazione in generale.

Inutile dire che le mostre sono davvero interessanti e se avete un po’ di tempo, vi consiglio assolutamente di visitarle.

Ma avevamo detto che avremmo chiacchierato un po’, quindi iniziamo.

Il Faro di Lindesnes è molto antico, il più antico della Norvegia. E’ stato costruito nel 1655 sulla cima di un promontorio per indicare ai navigatori la presenza di scogli e corrisponde al punto più meridionale della Norvegia continentale.

Se Capo Nord è il punto più a nord, Lindesnes è quello più a sud e come ci indicano i cartelli, la distanza tra i due punti è di ben 2518 km.

A proposito di questo, sapete cosa significa Lindesnes?

La traduzione di Lindesnes è letteralmente “dove il paese affonda nel mare” e questo dovrebbe già darci un’idea del punto nel quale ci troviamo.

E’ in questo punto che lo Skagerrak e il Mare del Nord si fondono completamente.

Il panorama che si sta delineando intorno a noi è già bellissimo, non oso pensare cosa sarà quando raggiungeremo il faro.

Quanto mi piacerebbe abitare in quella casetta rossa… no, forse preferirei un appartamento in un grattacielo a New York, oppure… ok, sono un po’ confusa, ma quella casetta mi piace davvero.

Comunque proseguiamo.

I fari mi sono sempre piaciuti tantissimo e non vedo l’ora di vedere da vicino anche questo.

Ormai non manca molto.

L’ultimo sforzo ed eccoci, proprio sotto al faro.

Più vicino di così non si può proprio.

Prima avevamo detto che questo è il faro più antico della Norvegia, ma quello che vediamo ora risale al 1916.

Al momento lo stanno ridipingendo, quindi purtroppo non riusciamo a entrare. Peccato!

Però mi sposto leggermente e me lo godo in tutto il suo splendore.

 

Mentre scendiamo, ci concentriamo soprattutto sul panorama.

La costa è molto frastagliata, il panorama veramente unico.

A questo punto, abbiamo di nuovo raggiunto il parcheggio e siamo pronti per ripartire.

Ma prima qualche informazione pratica, che non deve mai mancare.

 

Orari di apertura

Faro di Lindesnes Lindesnes Fyr

La passeggiata al faro è sempre possibile, in qualsiasi periodo dell’anno.

Attenzione però ai forti venti che potrebbero sorprendervi.

Per orari di apertura degli edifici che ospitano le mostre e del Visitor Center, vi consiglio di consultare il sito ufficiale.

 

Dove si trova Lindesnes?

Faro di Lindesnes Lindesnes Fyr

Lindesnes, come abbiamo già detto, si trova nel sud della Norvegia, e dista circa 40 km dalla cittadina di Mandal.

 

Come raggiungere Lindesnes?

Faro di Lindesnes Lindesnes Fyr

Da Mandal, in auto impiegherete circa 45 minuti.

Imboccate prima la E49 in direzione di Vigeland, poi la FV460 che vi porterà a Lindesnes.

 

Se volete continuare con noi il viaggio alla scoperta della Norvegia del Sud, cliccate qui.

 

 

Translate »